Tempo scaduto

Vogliamo parlare delle scadenze? Di quello strano modo di concepire il tempo. Si diverte a correre, il tempo, proprio quando lo stai aspettando da mesi, il tempo. Il soggetto è sempre il tempo, non cambia e non cambierà fino alla fine di questo testo.
In questi ultimi mesi ho compreso la sottile logica che c’è dietro: aspetti per tanto tempo quel momento, e non fai nulla per lenire l’attesa. Ti ripeti continuamente ‘non vedo l’ora di cominciare’, non vedi l’ora, capisci? Non vedi l’ora che arrivi quel momento per rimetterti apposto con il lavoro da portare a termine. Poi arriva, all’improvviso, come l’amore, e lo guardi per qualche minuto, per qualche ora, per qualche giorno. In realtà, non ci credi. E ti ripeti ‘è arrivato il momento’, perché in realtà non ci crediamo mai veramente alle cose che ci capitano. Non crediamo agli eventi, non crediamo alle persone, non crediamo a noi stessi. Non ci siamo resi conto che, adesso, ci siamo dentro fino al collo. La faccia la dimentichiamo fuori per farla respirare, per farle prendere aria perché ne ha bisogno, perché adesso sta in ansia, è preoccupata, conta i giorni, pensa, ragiona, pianifica, conta, ipotizza, fino a rendersi conto che è accaduto davvero, che il tempo è arrivato e sta già preparando le valigie. Tu lo guardi, esprimi tutta la tua gratitudine, gli spieghi che sei contenta e che non vedevi l’ora che arrivasse, come con gli arrivi delle persone lontane, lo abbracci e gli sussurri ‘Ti prego, non andartene!’. E pensi che infondo non sei felice, ma arrabbiata, con te: hai ragione a non credere a te. Avresti voluto averlo per più tempo, il tempo, e invece arriva quando tu te ne vai.

Annunci

Write:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...