Cos’è un romanzo: sviluppo degli eventi

Poi ci sono quei giorni in cui torni a scrivere di te, in una maniera pur sempre distorta.Distogli lo sguardo, togli il respiro, spogli la vita e cogli la sua verità.
E ti sembra lontano il giorno del giudizio, del massacro e del talento, lontana ogni cosa vicina, a partire dal telecomando della tv che non accendi mai, d’estate – figuriamoci d’inverno! – fino alla penna che non usi, perché sei in vacanza, perché non ricordi più come si scrive, perché preferisci parlare accorgendoti di aver dimenticato anche quello.

Muta, zitta, in silenzio, osservi e basta. Suddividi la tua vita in capitoli, e ti accorgi che tra non molto giungerà la parte più bella di qualsiasi libro: lo sviluppo degli eventi.
I personaggi ci sono tutti. Ne conosci le caratteristiche e le intenzioni. Solo: non hai ancora capito l’obiettivo del tuo personaggio.
In un romanzo, esistono due obiettivi del personaggio principale: l’obiettivo intenzionale e l’obiettivo volontario*. Potrebbero sembrare la stessa cosa, uno il sinonimo dell’altro, e invece per intenzionale s’intende l’obiettivo che segue le intenzioni perseguite dal protagonista sin dall’inizio della storia; l’obiettivo volontario che potrebbe sembrar mosso dalla volontà del personaggio è, al contrario, mosso dalla volontà dell’autore, ovvero dal personaggio maggiore (lo scrittore), che lo sposta verso una direzione precisa e voluta non solo dalle emozioni del personaggio ma soprattutto dallo scrittore stesso che su di lui c’ha investito tempo e salute.
Quest’ultimo obiettivo non è altro che il destino o il divino che muove le nostre scelte della vita. Io sono giunta proprio in questa fase, la fase del totale disordine mentale che condurrà presto o tardi ad una risoluzione degli eventi. Lo scioglimento o sbrogliamento delle condizioni in cui vive il personaggio stesso.

*mi avvalgo della facoltà di inventare e ripetere [repetita iuvant].

Annunci

Write:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...