Viene settembre

Piogge che inseguono la direzione del vento, lavano via il giorno a finire, finemente ogni goccia si confonde nell’aria. Ci sarà l’arcobaleno sui nostri pensieri. Né volatili, né bipedi, quattro ruote soltanto, sfuggono al fresco rumore della pioggia che nuda si presta alla terra, per un nuovo raccolto. Accolto, l’asfalto ravviva i toni di grigio; di giallo, di rosa e d’arancio si tingono le case, ma quell’albero di pesco, ha già tolto le sue radici. Le nuvole, fisse in cielo non cambiano, come in una tela, quella ragnatela ha deciso di sparire, per far spazio all’autunno che sviene sopra i giorni di settembre, così è per sempre.

Annunci

Write:

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...